Anodizzazione a casa

La protezione contro la ruggine e corrosione richiede ciascun metallo compreso alluminio, che viene spesso utilizzato nei laici casa. Se creare sulla superficie di una pellicola di ossido di alluminio densa e spessa, questo sarebbe sufficiente per inibire ulteriore corrosione che viene prodotto nel processo di anodizzazione dell'alluminio. La maggior parte meccanicamente pellicola forte e resistente ottenuto con bassa temperatura sottile strato di anodizzazione dell'alluminio, e ciò che si farà.

contenuto:

  1. questioni di sicurezza
  2. I lavori preparatori
  3. Produzione di elettrolita
  4. regimi di trattamento
  5. Bagno di anodizzazione
  6. Il processo di anodizzazione

questioni di sicurezza

Trascorrere anodizzazione di qualità a casa - semplice. Più sicuro e più confortevole di impegnarsi in questo lavoro sulla strada o sul balcone. Nel processo, si trovano alcuni momenti pericolosi per la salute.

Acid è cosa molto corrosivo. Anche se è in una forma molto diluita ed è in contatto con la pelle è solo un prurito debole, ma se si entra in contatto con gli occhi - può provocare gravi lesioni! Poiché è desiderabile operare in occhiali protettivi acciaio anodizzazione e sempre avere a disposizione un secchio di acqua o una soluzione di soda delicata.

Durante anodizzazione procedura di selezione è eseguita in un anodo ed il catodo ossigeno - idrogeno. Dopo la miscelazione di questi gas sono noti per formare gas detonante, che in linea di principio è lo stesso di dinamite. Pertanto, quando anodizzazione al chiuso può essere ucciso dalla prima scintilla.

I lavori preparatori

Ricordate che gli articoli dopo anodizzazione diventano più grandi in termini di dimensioni. Lo spessore dello strato protettivo dell'anodo è tipicamente 0,05 millimetri. Ad esempio, un filo che arrotolata prima, dopo il processo di anodizzazione generalmente arresto torsione, come il bullone nel dado in questo caso sarebbe più vicino a 0,2 millimetri. Uno smalto anodizzato quasi impossibile.

E 'utile per lucidare il prodotto ad una finitura a specchio su di lucidatura cerchio. Così, fortemente vincere i dettagli di estetica e di ridurre la probabilità di anodizzazione a "burnout". A proposito, lo strato di anodo non maschera difetti superficiali - sarà visto e trattata articoli.

Prima di elettrodeposizione di alluminio deve essere ben sgrassati. Non è necessario per mantenere il metallo in un soda caustica calda o di potassio, come raccomandato nella tecnologia fabbrica perché marcatamente deteriora la finitura superficiale. E 'meglio utilizzare un pezzo di sapone e uno spazzolino da denti, perché si lavorerà con piccoli dettagli. Prima lavare il prodotto in acqua calda, poi a freddo.

agisce in modo molto efficace detergente: deve essere sciolto in acqua calda in un recipiente di plastica. Poi essere versato al prodotto e un buon piatto scossa. Dopo aver lavato accuratamente parti secche di aria calda. Non preoccuparti per le piccole tracce di grasso: Dopo lo sgrassaggio prodotto in mano, si può prendere, perché lo strato di grasso con le dita immediatamente ossidato dall'ossigeno.

Produzione di elettrolita

L'elettrolita per anodizzazione è a casa in una soluzione di acqua distillata di acido solforico. È inoltre possibile utilizzare normale acqua di rubinetto, ma se si può prendere un distillato - è meglio scegliere, perché nel primo caso un po 'spoglie l'uniformità del processo - la distribuzione della densità di corrente sulla superficie del pezzo.

L'acido solforico è stupido fare da soli, ma acqua distillata - molto facile! Se c'è neve o pioggia al di fuori, il ghiaccio nel freezer è sempre lì. Produrre acqua distillata e acido solforico può essere un locale parti negozio di auto, perché questi ingredienti sono utilizzati per servire la batteria dell'auto.

Tuttavia, ci sono venduti acido diluito ad una densità di 1,27 grammi per centimetro cubo, dal titolo "L'elettrolita per un accumulatore al piombo." È necessario mescolare l'elettrolita con acqua distillata in un rapporto di 1: 1.

Se si prende uno standard tanica da 5 litri con l'elettrolita e la stessa quantità di acqua, il risultato che si ottiene 10 litri di soluzione per anodizzazione. Questo è sufficiente per piccole parti e per il grande costo doppio.

Si noti che quando mescolato con acido acqua sarà assegnato molto calore. Se si versa acqua in acido, all'istante bollire, spruzzi in faccia! Si raccomanda pertanto di versare un elettrolita in un contenitore d'acqua a filo, mescolando continuamente con una bacchetta di vetro. Ed è meglio indossare occhiali di sicurezza! Quando l'acido ottiene sui vostri vestiti o pelle, lavare immediatamente la segue con acqua e lavare con una soluzione di soda.

regimi di trattamento

anodizzazione la temperatura di processo metallo è -10 - +10 gradi Celsius. Crescere uno strato di sotto di -10 abbastanza buono, ma non abbastanza tensione, che è dato alimentazione, per mantenere l'amperaggio richiesto. Sopra 10 gradi la pellicola protettiva se sarà formato, ma risulterà instabile e incolore.

Tuttavia, si raccomanda di interrompere il processo di anodizzazione anche a 5 gradi sopra lo zero. Ed ecco la cosa in un angolo del bagno e sulla superficie del componente vi sono diverse temperature, e rilasciato un sacco di energia sotto forma di calore durante anodizzazione.

Ma se non dotato di elektrolita miscelazione forzata, non si può credere che il termometro! Tuttavia, l'elettrolita viene continuamente agitata, cucchiaio, pompa di aria, è necessario equalizzare la temperatura sulla superficie dei prodotti in alluminio. In caso contrario, i dettagli sul modulo di punti caldi, e poi - e le suddivisioni rastrav dettagli.

La densità di corrente anodica deve essere entro 1,6 - 4 ampere per decimetro quadrato. In tali limiti aumenterà bello strato anodico protettivo colorato e denso. Miglior densità di corrente doderzhivatsya di 2-2,2 Ampere / dm2. Ad un'intensità inferiore salirà lentamente rivestimento netolstym. In amperaggio maggiore di 4 Ampere / dm 2 può essere un guasto elettrico, e il prodotto rastravlivatsya rapidamente.

La densità di corrente catodica dovrebbe essere bassa. Più basso è il punteggio, migliore, poiché fornisce una modalità di distribuzione densità di corrente uniforme e delicato sulla superficie del pezzo, soprattutto se è grande. Pertanto, si noti che la zona di uscita catodo deve essere due volte maggiore delle parti dell'area (anodo).

Il processo di anodizzazione dell'alluminio profilo non specifica valori di tensione anodo-catodo. Tuttavia, se il catena ha una resistenza non nulla, la tensione necessaria un'alimentazione discreto. È auspicabile utilizzare un alimentatore con tensioni di uscita multiple. Ed è per questo.

Lo strato protettivo che cresce sulla isolatore articolo. Quanto aumenta costantemente aumentando la sua resistenza elettrica. Al fine di mantenere la densità di corrente desiderata durante l'intero processo deve essere adattato diverse volte l'amperaggio utilizzando il resistore variabile.

Tuttavia, la tensione può essere insufficiente quando lo strato anodico è sufficientemente spesso. In questo caso, è necessario aggiungere la tensione. Pertanto, l'alimentatore deve fornire almeno due tensioni di uscita.

Bagno di anodizzazione

Prima il lavoro necessario per preparare l'attrezzatura per anodizzazione. Di solito diversi bagni richieste: per il trattamento di piccole parti, piuttosto prodotti corti e lunghi. Devono essere realizzati in alluminio. Una forma di realizzazione adatta anche polietilene. Come una piccola capacità può essere utilizzato un contenitore per alimenti o con un vaso di fiori in plastica.

Il fondo della vasca di plastica e le pareti desiderabilmente copertine di alluminio. Un modello può essere tagliato e piegato "capacità" improvvisato di un foglio di alluminio. Il punto di questo è di garantire densità di corrente uniforme su tutti i lati del prodotto.

.Yap-titolo-block__text, .yap-title {
font-size: 17px! important;
}
# Yap-Ya_sync_2-verticale .yap-titolo-block__text {
font-size: 17px! important;
}

Bagno dovrebbe differire alloggiamento ben isolata, o altrimenti elettrolita intende essere riscaldato troppo rapidamente, e dovrà essere sostituito più frequentemente. La soluzione più semplice sarebbe quella di nastratura uno spesso strato di bagno schiuma - 2-4 centimetri. È inoltre possibile fissare la vasca all'interno della scatola e colmare il divario di schiuma di costruzione.

Dopo di che, si può fare il bagno un catodo di piombo. Esso può essere realizzato da una lastra di piombo, rimuovendo l'ultimo con cavi elettrici spessi. Ricordiamo che la superficie del catodo deve essere due volte la superficie del pezzo. Questo non include la superficie del catodo, che è appoggiata contro una parete. La piastra catodica deve presentare un'uscita del gas.

È possibile raccogliere un vantaggio catodo di diversi pezzi, se non ce n'è uno. Pezzi raccomanda di saldare un potente saldatore con una cucitura spessa lungo i giunti. Provare al catodo ripetendo elementi di configurazione superficie rivolta ad esso. La conclusione della striscia di contatto del bagno, fare lo stesso materiale. Anche se è anche comune usare filo di rame di spessore ed isolamento. Luogo saldatura isolare il sigillante siliconico.

Il processo di anodizzazione

Così, in una vasca di plastica, aver compilato l'elettrolita, l'uscita ha un alimentatore con una corrente. Per la regolazione della corrente al circuito quando anodizzazione titanio o filo di alluminio collegano resistore variabile. Nel contenitore 2 sono un argomento una lastra di piombo catodo e un anodo - un pezzo in lavorazione. Quando applicate alla selezione corrente e l'ossigeno comincia a crescere strato protettivo anodico.

Quando si crea un contatto elettrico di alta qualità tra il cavo e il lavoro si potrà osservare ossigeno microbolle che salgono lentamente su tutta la superficie del prodotto. Il loro diametro è estremamente piccolo, perché ricordano volute di fumo. Il tempo di elaborazione è necessaria per il controllo visivo - in particolari di colore.

Per le piccole parti è 20-30 minuti per i grandi prodotti - un'ora e mezza.
Dopo la parte è completamente rivestita con il rivestimento di colore blu-grigio, si deve uscire da una vasca, lavare con acqua di rubinetto corrente fredda e asciugati con tampone di cotone bagnato in forte che permanganic soluzione per rimuovere sottoprodotti di reazione. La superficie deve essere lucido, grigio chiaro, liscio.

Dopo le case processo di anodizzazione alcuni prodotti diventano finitura opaca scura, tutto dipende dalla modalità di anodizzazione. Per la colorazione di prodotti anodizzato li immergere in soluzione colorante all'anilina che viene riscaldata a 50-60 gradi Celsius. Prima del filtro operante la soluzione perché piccolo pellet colorante non disciolto capace di formare un punto sulla superficie metallica. L'intensità del colore è di solito non più di 15-20 minuti.

Una volta che l'elemento acquistato bel colore e uno strato protettivo non solido incoerente, esso deve essere fissato. Il fatto che questo rivestimento è al livello micro ha una struttura porosa che è permeabile all'aria e all'acqua. tale strato metallico è ben protetto contro danni meccanici, ma debole contro chimica.

Ci sono diversi metodi che aiutano a chiudere i micropori. Il metodo più semplice - ebollizione dopo anodizzazione parti in una pentola in acqua per mezz'ora. È meglio usare acqua distillata. Inoltre, è possibile tenere i dettagli di un bagno di vapore, e per mezz'ora.

Sapete già che ci sono diverse tecnologie di anodizzazione alluminio e parti di esso. Essi differiscono in termini di flusso di lavoro, e per essere più precisi - elektrolita la temperatura, che è il fattore principale che influenza la qualità dello strato di anodo di protezione. A casa, l'opzione preferita anodizzazione freddo, perché in questo caso il rivestimento viene ottenuto e come più spessa, e acquisisce l'elemento bel colore e lucentezza.