cacciavite a batteria riparare le proprie mani

Il costo di un nuovo cacciavite di circa il 70% del costo della batteria ad esso. Non sorprende che, di fronte al fallimento della batteria, ci poniamo la domanda - qual è il prossimo? Acquistare una nuova batteria o un cacciavite, e forse è possibile produrre un cacciavite batteria riparare le proprie mani e di continuare il lavoro già strumento familiare?

Questo articolo, che è diviso in tre parti, si prenderà in considerazione: i tipi di batterie che vengono utilizzati nella cacciavite (parte 1), le possibili cause di guasto (parte 2) e modi convenienti per riparare (parte 3).

Cacciavite della batteria: design e tipi

Va notato che, indipendentemente da cacciavite e paese di origine batterie di marca hanno una struttura identica. pacco batteria assemblato ha una tale forma.

Se analizziamo, vedremo che è assemblato da componenti più piccoli, che vengono assemblati in serie. E sappiamo dal corso di fisica della scuola, che gli elementi che hanno una connessione seriale, slazhivayut loro potenzialità.

Nota. La quantità di ogni alimento e ci dà una carica finale dei contatti della batteria.

porzioni abbinate o "banchi", di solito hanno un formato standard e potenza, che differiscono solo dalla capacità. capacità della batteria è misurata in A / h ed è indicato sull'elemento (vedi sotto).

I seguenti tipi di elementi utilizzati per la disposizione di cacciaviti accumulatori:

  • nichel - cadmio (Ni - Cd) batterie con tensione nominale sulle "banche» 1,2V;
  • Nichel-idruro metallico (Ni-MH), tensione di cella - 1,2V;
  • Agli ioni di litio (Li-Ion), con una tensione - 3,6V.

Considerare più in dettaglio i vantaggi e gli svantaggi di ogni tipo.

Ni - Cd

pro:

  • Il tipo più comune causa del suo basso costo;
  • Non ha paura di basse temperature, come le batterie al litio;
  • Memorizzati in uno stato scaricato, mantiene le sue caratteristiche.

Lati negativi:

  • Solo nei paesi del "terzo mondo", a causa della produzione di tossicità;
  • Effetto memoria;
  • autoscarica;
  • Capacità Piccolo;
  • Un piccolo numero di cicli di carica / scarica, purché non "vivo" durante un uso prolungato.

Ni - Mh

pro:

  • Produzione ecocompatibile, è possibile acquisire una batteria di marca di alta qualità;
  • Effetto Memoria insufficiente;
  • Bassa auto-scarica;
  • Grande capacità, rispetto al Ni - Cd;
  • Un maggior numero di cicli di carica / scarica.

Lati negativi:

  • prezzo;
  • Perde parte delle caratteristiche durante lo stoccaggio prolungato in uno stato scarico;
  • lungo "live" alle basse temperature.

Li-Ion

pro:

  • Nessun effetto memoria;
  • Quasi nessuna auto-scarica;
  • batteria ad alta capacità;
  • Il numero di cicli di carica / scarica molte volte superiore a quello dei precedenti tipi di batterie;
  • Per impostare la tensione richiesta necessaria numero minimo di "lattine", che riduce sostanzialmente la dimensione del peso e la batteria.

Lati negativi:

  • Il prezzo elevato è quasi 3 volte rispetto al nichel - cadmio;
  • Tre anni dopo, v'è una significativa perdita di capacità, perché Li decomposto.

Con elementi incontrate, passare agli altri elementi della batteria cacciavite. Unità di smontaggio, per esempio, per la batteria riparazione cacciavite Hitachi (illustrata sotto) è molto semplice - svitare le viti perimetrali, spezzano corpo.

La carena ha quattro perni:

  • Due poliziotti, "+" e "-" per la carica / scarica;
  • di controllo superiore, viene attivato attraverso il sensore di temperatura (termistore). Un termistore è necessario per proteggere la batteria, disattiva o limita la corrente di carica quando si supera un certo elementi di temperatura (tipicamente nell'intervallo 50 - 600C). Riscaldamento avviene a causa di una corrente elevata durante la carica forzata, i cosiddetti "fast" ricarica;
  • La cosiddetta contatto "servizio", che è integrato dalla resistenza 9Kom. Viene utilizzato per sofisticate stazioni di ricarica che rivestono la carica di tutte le celle della batteria. Nella vita quotidiana tali stazioni a nulla, a causa del loro costo elevato.

Che in realtà è l'intero disegno della batteria. Di seguito un video su come smontare l'unità.

localizzazione dei guasti

Con la nomina degli elementi di design della batteria ordinati fuori, ora studiare il modo per definire il problema, è parte della batteria cacciavite 2 riparazione. Immediatamente, notiamo che tutti gli elementi in una volta danneggiati non possono, e poiché abbiamo una catena in serie, l'uscita di un elemento - l'intera catena non funziona. Quindi il nostro compito è quello di determinare dove abbiamo nella catena l'anello più debole.

Per fare questo avremo bisogno del metro, e il secondo metodo di risoluzione dei problemi della lampada 12V, se la batteria allo stesso 12 avvitatore volt. Procedere come segue:

- Abbiamo messo la batteria sotto carica, in attesa del segnale di una carica completa.

- Analizzare l'alloggiamento e si misura ad ogni gruppo di batterie. Per Ni - Cd dovremmo essere 1,2 - 1,4V, litio - 3,6 / 3,8V.

- Festeggiare tutte le "banche", in cui la tensione è inferiore a quella nominale. Ad esempio, la maggior parte degli elementi Ni - Cd tensione di 1,3 V, e ad uno o più - 1.2 / 1.1V.

- Mettere la batteria e far funzionare a una significativa perdita di potenza.

- Ritirati e smontati, e misuriamo la caduta di tensione attraverso l'accumulatore "Banca". Su articoli selezionati "subsidenza" della tensione sarà maggiore rispetto all'altro. Ad esempio, non lo fanno 1.2V, 1.0V e o anche meno.

Nota. La differenza tra gli elementi della batteria 0,5 - 0,7 V considerata essenziale, il che significa che l'elemento entra in rovina.

Così, abbiamo trovato un candidato per la "rianimazione" o "amputazione" e sostituire con nuovi elementi.

Se il cacciavite è alimentato da 12V o 13V, è possibile cercare un metodo più semplice. "-" completamente "+" e una batteria carica viene smontato e contatti collegare la lampada 12 volt. La lampada viene caricato e si scarica la batteria. prossimo test viene eseguito su elementi della batteria, dove soprattutto la caduta di tensione, e c'è un anello debole.

Ci sono altri modi, al posto della lampada può raccogliere resistenza, ma ha bisogno le basi di ingegneria elettrica, ed è dubbio che sarebbe necessario con resistenza era a portata di mano.

Altri errori sono molto rari. Ad esempio, la perdita di punti di contatto delle batterie dell'unità saldatura o contatti di potenza, fallimento del termistore. Questo problema è più inerente contraffazione. In considerazione della rarità, per mettere a fuoco non limitarci a celle della batteria.

Con gli elementi "problematici" risolto, è necessario per la riparazione. Come riparare la batteria cacciavite? Generalmente disponibile per riparare 2 modi, per così dire. Questo ripristino e sostituzione di elementi che sono diventati inutili.

E 'possibile "rivivere" gli elementi e come?

Procedere alla parte 3 del cacciavite di riparazione della batteria e subito specificare che il concetto di "terapia intensiva" per il litio - batterie agli ioni non sono applicabili. Effetto memoria che hanno, molto probabilmente, è stata l'espansione di litio, e questo non ha nulla a che fare a questo proposito. In queste batterie hanno bisogno di scoprire quale sia la causa del problema: il circuito di elemento o di controllo. Ci sono due opzioni:

  • cambiare circuito di controllo dall'altro, ma simile alla nostra, la batteria se aiuto - trovare un sostituto e il cambiamento;
  • 4V applicare all'elemento con una corrente di circa 200 mA, questo richiede caricatore controllato. Se la tensione di cella aumenta a 3,6V - elemento difettoso, il problema in altri elementi, sia nel circuito di controllo.

Ricondizionamento della batteria cacciavite è disponibile principalmente per Ni - Cd, ma sono, di regola, e il più comune in cacciaviti per la casa.

Così, come rilanciare il cacciavite della batteria? Ci sono due tipi di "terapia intensiva" per questi tipi di batterie:

  1. compattazione o metodo di compressione (che possa funzionare nei casi in cui l'elettrolita è ancora disponibile, ma il volume viene persa);
  2. tensione "firmware" e corrente del grande nominale. Questo metodo consente di eliminare l'effetto memoria, e anche se non completamente, ma ripristinare la capacità persa.

Questo metodo è mostrato di seguito nel video.

Nota. Come regola generale, in nickel - cadmio sono la causa principale della perdita di capacità - elettrolita boil-off, e se è estremamente basso - no "firmware" non aiuta.

Questo metodo, se il risultato è positivo, l'uscita non risolve il problema degli elementi costruttivi. Piuttosto, sarebbe solo rimandare la sostituzione di logoro e in futuro sarà ancora bisogno di riparazione cacciavite a batteria Makita o qualsiasi altro.

Riparazione e sostituzione di elementi cacciavite batteria

modo più efficace per riparare la batteria per il cacciavite - la sostituzione di elementi che abbiamo identificato come difettoso.

Per le riparazioni abbiamo bisogno di una batteria - "donatore", in cui alcuni degli elementi intatte, tutte le nuove "banche". Li compra non essere facile, anche su Internet è possibile trovare facilmente una dozzina di negozi che sono pronti a inviare questi articoli dalla posta. Il prezzo non è particolarmente morsi, come le cellule al nichel-cadmio, con una capacità di 2000 mA costi / h circa $ 100.

.Yap-titolo-block__text, .yap-title {
font-size: 17px! important;
}
# Yap-Ya_sync_2-verticale .yap-titolo-block__text {
font-size: 17px! important;
}

Nota. Con l'acquisto di un nuovo elemento, fare in modo che per la sua capacità e le dimensioni coincidono con elementi nativi.

Così abbiamo bisogno di un saldatore, malokoroziyny flusso (preferibilmente alcol sul flusso colofonia), e stagno. A proposito di saldatura a punti non dice, come per la riparazione di singola batteria è quasi alcuna necessità per lei di acquisire o raccogliere ...

Nella più difficile da sostituire tutto ciò che non, in particolare se almeno alcuni - che hanno esperienza in saldatura. Nelle foto tutte in dettaglio è visualizzato, tagliare l'articolo difettoso, un nuovo sigillato il suo posto.

E 'necessario notare alcune sfumature:

  • saldatura saldatore, saldatura, provare rapidamente, in modo che la batteria non avrebbe fatto riscaldata, perché il rischio di rovinare tutto;
  • se possibile collegamento è realizzato con l'aiuto di piastre famiglia, o l'utilizzo delle stesse dimensioni in rame, è importante perché correnti di carica e grande nella sezione errata di fili di collegamento che si crogiolarsi rispettivamente scatterà protezione termistore;
  • in ogni caso, non mescolare batteria più-meno - della serie, quindi meno la banca precedente è in più le nuove banche, e meno nuove - nel prossimo plus.

Una volta saldati insieme i nuovi elementi devono essere equipotenziale sulle "banche", perché sono diversi. Eseguiamo cicli di carica / scarica: carica impostati durante la notte, dando un giorno per rinfrescarsi e misuriamo la tensione sugli elementi. Se abbiamo fatto tutto correttamente, l'immagine sarà simile a questo: tutti gli elementi della stessa figura multimetro, all'interno di 1.3V.

Successivamente, si procede alla scarica della batteria, inserire la batteria nel cacciavite e caricarlo "integrale". pietà principale su se stesso cacciavite, altrimenti dovrete riparare il più bene. Portare a carica completa. Questa procedura è stata ripetuta altre due volte, cioè, carica e scarica completamente.

Va notato che la procedura di cancellazione l ' "effetto memoria" deve essere effettuata ogni tre mesi. È analogo l'esercizio precedente.

Questo non è una procedura molto difficile da estendere il lavoro del cacciavite, almeno finché lui stesso non ha bisogno di passare ad un nuovo